2008 | La spada nella roccia

28 – 31 AGOSTO 2008

Guarda le foto…

Torna a fine agosto lo storico appuntamento con la fantasia, dedicato nel 2008 a “La spada nella roccia”. Un’intera città “trasformata per magia”, dove tutto, dalla gastronomia alla danza, dal gioco allo spettacolo, racconta le avventure di Semola, ma…

Chi ha incastrato quella spada nella roccia?

Il mistero sembra difficile da risolvere. Bastano le bizzarre magie di Merlino, il petulante brontolio di Anacleto, le strampalate follie di Maga Magò e soprattutto l’inaudita forza dello scudiero Semola?

A Riva del Garda c’è bisogno di tutti, grandi e piccini, perché: “cercasi disperatamente cavaliere per estrazione spada nella roccia”! Prende infatti avvio l’antico incanto di Notte di fiaba, l’appuntamento dedicato alla fantasia nato nel XIX secolo e che ancora oggi rappresenta per la città il principale evento di fine estate.

L’edizione 2008 di “Notte di Fiaba”, organizzata dal Comitato Manifestazioni Rivane, porta in strada spettacoli circensi, giochi e laboratori per bambini, spettacoli teatrali, mostre, racconti in musica, specialità tradizionali servite in piazza al Calderone Bollente o alla Taverna dell’Anzolim in quattro giornate di meraviglia e magia…

La Spiaggia degli Olivi è il campo di addestramento degli scudieri con giochi e prove di destrezza all’aria aperta e il laboratorio per cavalieri armati di originalissimi scudi mentre i Giardini Verdi sono“animati” da Merlino e le sue magiche pozioni: lo sciroppo medicamentoso, la pozione di saggezza, l’unguento divinatorio e, imperdibile, il filtro d’amore che si ottiene (ovviamente) immergendo il capello della persona amata in una boccetta contenente olio di cuore di serpente e di basilico…e che funziona sempre!!! (o quasi)

Piazza Cavour diventa invece un coloratissimo mercatino del solito e dell’insolito, dove curiosare tra merci stravaganti e articoli impensabili. Un vero magico bazar dove perdersi e divertirsi a comperare “l’oggetto più strano”

La notte di sabato la festa raggiunge il suo culmine con l’accensione dei fuochi pirotecnici – ben 1.300 Kg di effetti speciali – per un grande spettacolo di luci e colori sul golfo di Riva.

Memorabili i concerti e i momenti musicali, con i RANACAN, i PAUSA MERLOT e gli ANTARA, ma il momento clou per i veri amanti del ballo è senza dubbio la travolgente energia di Giuspe dj in HOKETIPOKETIWOKETIWAABBRACABRADABBRADÀ…HIGITUSFIGITUSBOOM che trasforma i Giardini di Porta Orientale in una grande discoteca a cielo aperto.

I 4 giorni di magia sono stati raccontati in diretta su Radio Dolomiti, a “Radio Fiaba”, una trasmissione radiofonica speciale che manda in onda le parole e i sogni dei piccoli e grandi protagonisti di “Notte di fiaba”.

E’ ora disponibile anche il video dell’edizione 2008!

(la storia continua…)